La ruota degli aromi

Se quello del gusto é un senso abbastanza semplice, limitato a quattro categorie di base (salato, dolce, amaro, acido), l’olfatto é troppo complesso, in grado di “sentire” migliaia di odori /aromi /profumi.
Per aiutare il degustatore nel difficile passaggio che porta dal dal “sentire” al “percepire”/”identificare” – che concettualitá, da vero sito professionale 😉 – , é stata progettata la ruota dei sapori/aromi .
In due versioni:
flavorwheel2

flavorwheel1

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail