Krusovice

Durante una nostra breve vacanza a Praga, abbiamo trascorso una serata in un Jazz club (l’ Aghacarta Jazz Centrum, non male), dove ci siamo gustati una Krusovice.
Come dice l’etichetta, di una Schwarzbier boema stiamo parlando, una scura (molto scura) che ci e’ stata servita in bottiglia da mezzo litro. Una birra sorprendentemente leggera, con poco corpo, frizzante, quasi beverina. Dal sapore delicato, con una punta di dolce e caramello; praticamente assenti invece i toni amari.
Del profumo non vi parliamo: gia’ in condizioni ottimali fatichiamo a coglierli, pensate voi in un locale bello carico di fumo…
Da gustare…

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 2 =