Guida all’apertura di un microbirrificio – brewpub

Avete mai pensato di aprire un micrbirrificio o un brewpub? Vi siete mai chiesti come partire? Se si’, potrebbe tornarvi utile l’e-book di Lelio Bottero (www.leliobottero.it)

Di seguito il comunicato stampa…

Gentile direttore,
pur essendo ormai un fenomeno molto diffuso con oltre 300 piccoli produttori sparsi su tutta la penisola ed almeno altrettanti in fase di apertura, mancava una pubblicazione che fornisse le prime indispensabili informazioni per avvicinarsi alla produzione professionale di birra. Ci ha pensato Lelio Bottero, realizzando in formato e-book la prima ‘Guida all’apertura di un microbirrificio-brewpub’ dove i principali aspetti lavorativi, burocratici e tecnici vengono trattati in modo semplice, ma con i dovuti approfondimenti. Chiude il libro un capitolo con esempi di business plan ed un utile “progetto d’impresa”. 96 pagine disponibile solo online da www.leliobottero.it

Conviene produrre birra?
La risposta e’ senz’altro si’! A patto di sapere bene a cosa si va incontro. Sono cosi’ tante le variabili in gioco che tenerle tutte sotto controllo, senza la dovuta preparazione ed il dovuto supporto, e’ quasi impossibile. Questa guida non ha certo la pretesa di essere un toccasana contro i mali e gli imprevisti imprenditoriali, – ci spiega l’autore Lelio Bottero- ma vuole proporsi come piccolo aiuto, sul quale costruire il proprio spumeggiante futuro. Vi si trovano preziose indicazioni sull’andamento del mercato birra in Italia e sul come affrontare le difficolta’ burocratiche. Inoltre vi e’ un capitolo dedicato al dimensionamento degli impianti e degli spazi lavorativi,
mentre alcuni esempi di business plan e la traccia di un ‘progetto d’impresa’ forniscono idee abbastanza precise sulle cifre in gioco e sul ‘punto di pareggio’.
Paradossalmente ha molte piu’ possibilità  di riuscita un buon imprenditore con un mediocre birraio che non l’inverso.
Mi auguro che questo manuale -conclude Lelio Bottero- possa aiutare in modo concreto chi vuol fare della birra e della sua produzione un lavoro piacevole e ricco di soddisfazioni, in grado di fornire un buon
reddito e di far ‘sopravvivere’ l’impresa e l’imprenditore all’entusiasmo ed all’ottimismo iniziali.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − sedici =