Cusquena

Esperienza d’oltre-oceano oggi, in centroamerica; viaggiare con la fantasia o bevendosi una birretta tutto sommato non costa nulla!
Vogliamo raccontarvi della Cusquena, dal Peru’. L’abbiamo acquistata in uno dei numerosi negozi “esotici” di Milano, d’accompagnamento a delle banane fritte (quelle secche, nel sacchettino).
Si tratta di una premium dark da 5,6 gradi, venduta in bottiglie da 33 cc, dall’etichetta accattivante.
La stappi e subito vieni colpito da un profumo forte, di caramello (tendente al dolciastro); la schiuma e’ invece leggera, come anche il sapore: dolce (zucchero di canna?), poco persistente, con un vago fondo di affumicato ed un retrogusto affine al sapore (ovvero dolce).
Nulla di particolare per una birra comunque godibile, probabilmente da abbinare a qualche piatto locale.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =