Cavolo alla birra

Finalmente un poco di verdura!

Sul sito Val di Gresta
abbiamo trovato una ricetta “da neve”…

Ingredienti:
un cavolo cappuccio con foglie verdi (oppure 1 verza),
1 spicchio d’aglio,
1 bicchiere scarso di birra,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
sale marino integrale quanto basta.

Esecuzione:
Affettare il cavolo a striscioline avendo cura di scartare il torsolo e le nervature piu’ dure. In un tegame mettere al fuoco l’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato, aggiungendo subito il cavolo. Salare e coprire, mescolando ogni tanto. Quando il cavolo comincia ad attaccare, annaffiarlo con la birra, mescolare e richiudere bene il tegame per almeno 10 minuti. Dopo di che mescolare ogni tanto e, se occorre, aggiungere acqua o brodo vegetale. Completare la cottura tenendo conto che, alla fine, il cavolo deve risultare ben asciutto e un poco rosolato.
Se lo preferite sotto forma di crauti, scegliete quelli prodotti artigianalmente e mangiateli crudi, conditi soltanto con olio extra vergine di oliva e un pizzico di cumino in polvere (in questo caso pero’, la birra va bevuta a parte!).

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − 1 =