Arista di maiale alla melagrana

Sul sito CosaCucino.it abbiamo letto questa ricetta, che ci siamo ripromessi di “testare” nel week-end. Ve la anticipiamo.

Ingredienti:
3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, 1 porro, 1 bicchiere di birra, 600 grammi di arista di maiale, 1 melograno, q.b. di sale, pepe, prezzemolo tritato.
Preparazione:
Stufare il porro, precedentemente mondato dalla parte verde, lavato e tagliato a rondelle, con tre cucchiai di olio extravergine d’oliva. Quindi, farvi rosolare l?arista di maiale in ogni sua parte. Bagnare con la birra e cuocere a fuoco moderato per 30 minuti circa a tegame coperto, quindi aggiungere i semi della melagrana, facendo attenzione ad eliminare con cura la membrana che suddivide il frutto, poiche’ e’ amarissima. Lasciare qualche seme da unire alla pietanza al termine della preparazione. Per non rovinare il piatto, bisognera’ verificare la giusta maturazione della melagrana al momento dell’acquisto, bastera’ constatare che la buccia sia rossa ed asciutta, quasi avvizzita e piuttosto ruvida. La membrana che avvolge i semi sara’ di un rosso molto intenso, solo quando il frutto si mostrera’ cosi’, non rischieremo che allappi. Regolare di sale e di pepe, continuare la cottura, sempre a fiamma bassa, per altri 20 minuti circa, se necessario, aggiungere un paio di cucchiai di brodo di verdure. A cottura ultimata, togliere la carne dal tegame, far restringere il fondo di cottura ed aggiungere qualche altro seme di melagrana, che manterra’, piu’ degli altri ormai stufati, il loro caratteristico colore rosso.
Presentazione:
Tagliare la carne a fette e disporle su un piatto da portata. Servire con una spolverata di prezzemolo tritato ed una macinata di pepe nero. Decorare con degli spicchi di melagrana ed accompagnare in tavola con la salsa che dovra’ essere versata sulle fette di carne.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 3 =